Barbie sceglie la nuova icona sportiva femminile

Prosegue la campagna social del brand Barbie che sta dimostrando attenzione e sensibilità anche nei confronti del mondo dello sport: “Nel sistema sportivo italiano solo il 28% degli atleti è rappresentato da donne, più o meno la stessa situazione che si ripete per le dirigenti di società sportive, tecnici, dirigenti federali e ufficiali di gara”. L’obiettivo è quello di favorire il superamento delle differenze di genere ed individuare alcuni testimonial che siano in grado di trasmettere i positivi valori dello sport tra le nuove generazioni.

Il progetto rientra nel più ampio “Barbie Dream Gap Project“. Un programma di iniziative internazionali lanciato da Mattel con la finalità di fornire gli strumenti, risorse ed il supporto necessario per accrescere nelle bambine la consapevolezza delle proprie capacità. Il tutto finanziando anche associazioni che promuovono l’istruzione e la ricerca sull’analisi delle differenze di genere ed il loro superamento.

Dopo la produzione di una bambola ispirata a Cristina Fogazzi, estetista ed imprenditrice bresciana, simbolo di forza, intraprendenza e determinazione, promossa in occasione della Festa della Donna 2021, Barbie si rivolge ora al mondo dello sport ed, in particolare, a quello della ginnastica.

Mattel si ispira alla Ginnastica Ritmica per la seconda “Role Model Barbie”

La seconda “Role Model Barbie” è ispirata alla campionessa italiana in carica di Ginnastica Ritmica Milena Baldassarri. L’aviere azzurro, in forza alla Società Faber di Fabriano, prima atleta individuale a vincere una medaglia d’argento in un campionato mondiale, rappresenterà l’Italia a Tokyo 2021. Passione, determinazione, forza e tenacia sono i valori con i quali Milena ha raggiunto il sogno coltivato sin da bambina: quello di poter partecipare ai Giochi Olimpici. Valori che hanno ispirato il produttore della bambola più famosa al mondo, che l’ha scelta come modello di riferimento per milioni di bambine e bambini.

Mattel: Passione, determinazione, forza e tenacia. Barbie celebra il mondo dello sport e i valori che è in grado di trasmettere alle nuove generazioni, con una nuova Role Model: la ginnasta Milena Baldassarri.

Il lancio della nuova bambola è stato accompagnato da un video di presentazione nel quale compaiono anche la talentuosa Ilaria Panzera, guardia dell’Allianz Geas di Sesto San Giovanni e Arianna Caruso, centrocampista della Juventus e della nazionale italiana di calcio.

Già nel 2018, Mattel aveva scelto per la produzione di modellini che si discostassero dallo stereotipo di femminilità da sempre associato alla bambola, la compagna di squadra ed ex capitano della Nazionale Sara Gama, consigliere federale FIGC dal 2018 e Vicepresidente dell’AIC dal 30 novembre 2020.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.