Pallamano: l’Italia si gioca l’accesso ai Mondiali contro l’Ungheria

La Nazionale italiana di pallamano ha già raggiunto Érd, la città ungherese che ospiterà il turno finale di qualificazione ai Mondiali di Spagna 2021. Le Azzurre scenderanno in campo oggi alle ore 16:00, mentre la gara di ritorno verrà disputata domenica (ore 13:00) sempre in Ungheria.

Una sfida impegnativa per le ragazze allenate da Ljiljana Ivaci. La Nazionale magiara è una selezione dall’indiscusso valore e con più esperienza in campo Internazionale. Le ungheresi infatti hanno concluso al decimo posto gli ultimi Europei e si sono già qualificate per le Olimpiadi di Tokyo.

Le convocate per le gare di qualificazioni ai mondiali di pallamano

Ivaci rispetto alle scorse gare di qualificazione rinuncia alle indisponibili Vanessa Djiogap, Ilaria Lain e Giulia Fabbo. Reinventato dunque il reparto delle ali con l’ingresso di Beatrice Pugliara e Silvia Basolu. Una rotazione in più sarà garantita dalla duttilità di Cyrielle Lauretti Matos, mentre tra i portieri Francesca Luchin completerà il trio assieme a capitan Monika Prünster e Anja Rossignoli . Tutte confermate, per il resto, le artefici del passaggio del turno del mese scorso.

L’elenco completo delle convocate:

PORTIERI: Monika Prünster (PO – 1984 – Südtirol Brixen), Anja Rossignoli (PO – 1999 – Ariosto Ferrara), Francesca Luchin (PO – 1991 – Alì-Best Espresso Mestrino)

ALI: Giada Babbo (AS – 1997 – Südtirol Brixen), Silvia Basolu (AS – 2001 – Nuoro), Beatrice Pugliara (AD – 2000 – Mechanic System Oderzo), Carelle Djiogap (AS – 2000 – Cellini Padova)

TERZINI & CENTRALI: Ilaria Dalla Costa (TS – 1995 – Jomi Salerno), Giovanna Lucarini (TS – 2001 – Alì-Best Espresso Mestrino), Laura Rotondo (TS – 1992 – Rotweiss Thun \ SUI), Giorgia Di Pietro (TS – 1994 – Mechanic System Oderzo), Ramona Manojlovic (TS\CE – 2002 – Jomi Salerno), Irene Fanton (CE – 1994 – Le Havre \ FRA), Irene Stefanelli (CE – 1998 – Alì-Best Espresso Mestrino)

PIVOT: Bianca Del Balzo (PI – 1996 – Cassano Magnago), Angela Cappellaro (PI – 1995 – Alì-Best Espresso Mestrino) Cyrielle Lauretti Matos (PI – 1997 – Jomi Salerno)

Dove vedere le gare di qualificazione ai Mondiali

Entrambe le partite tra Italia ed Ungheria saranno trasmesse in diretta su Sky Sport Collection, canale 205. Inoltre gli incontri saranno visibili sui servizi online NowTV e SkyGo, oltre che, in chiaro, sulla pagina Facebook della FIGH. La telecronaca sarà disponibile solo su piattaforma Sky.

FaseGiornoOraPartita
andata16 aprileh 16:00Ungheria – Italia
ritorno18 aprileh 13:30Italia – Ungheria

Fonte immagine in evidenza: ©️Agentur DIENER / Eva Manhart

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.