CHI SIAMO

Sportalfemminile è un progetto che nasce con l’obiettivo di promuovere e divulgare lo sport “rosa” italiano. Nel nostro Paese lo sport femminile sta vivendo un periodo di grande espansione e importanti cambiamenti. Da ciò nasce l’idea di creare un blog che possa dare più spazio e voce alle donne di sport attraverso news e approfondimenti.

La gestione del blog è diretta da ragazzi appassionati di sport che hanno deciso di mettere insieme le proprie conoscenze e competenze per la realizzazione del progetto. Ecco chi siamo:

Francesco di Leo

Classe ’90, fondatore del blog. Laureato in economia aziendale con specializzazione in management dello sport, ex-pallavolista e allenatore di volley, praticante di diverse discipline sportive. Ha lavorato con il CONI e Lega Nazionale Professionisti Serie A (calcio). Amante dello sport a 360°, della serie: “meglio le ultime pagine della Gazzetta, che le prime o, per i più nostalgici, meglio la pag. 260 del televideo che la 201”.

Daniele Melodia

Classe ’89, co-fondatore del blog. Psicologo dello Sport, giocatore di calcio a 5 e Allenatore Calcio (UEFA C) della Janus Nova (Selvazzano, Padova). Ha lavorato per diversi progetti del CONI.

Guido Baldassarre

Marchigiano, laureato in Economia e Commercio Internazionale con percorso in marketing. Ha perfezionato la propria passione per lo sport con la partecipazione al MasterSport dell’Università di Parma e San Marino. Inoltre, ha maturato un’importante esperienza lavorativa in ambito sportivo con la Figc (Federazione Italiana Giuoco Calcio). Appassionato di comunicazione e sostenitore dello sport in rosa, è stato il primo a sposare il progetto “Sport al Femminile”.

Chiara Tola

Laureata magistrale in “Scienze del Turismo e Comunità Locale”, nel 2009 ha conseguito il Master in “Organizzazione e sociologia dello sport” presso l’Università Milano-Bicocca. Specialista del settore, ha lavorato sette anni presso la Federazione Internazionale del Cinema e della Televisione sportiva e collaborato con diversi Enti di promozione. Appassionata di sport a 360°, segue la ginnastica ritmica in particolare, è stata infatti prima atleta e poi allenatrice, ma anche pattinaggio e nuoto sincronizzato.

Gian Marco Masia

Classe ‘96, studente di ingegneria gestionale presso l’università di Parma. Sempre rimasto nel mondo dello sport ha praticato tennis e calcio ed ha svolto il ruolo di arbitro di calcio per due anni, ma è anche un appassionato di Motorsport.

Andrea Scheurer

Svizzero e italiano. Laureato in Storia Medievale. Grande appassionato e tifoso di sport, in particolare dell’hockey su ghiaccio. Gioco da anni in una squadra amatoriale.

Federica Mariotti

Classe 85,ha una laurea in scienze politiche e da sempre è appassionata di arti marziali e sport da combattimento. ha praticato judo a livello amatoriale e spera di ricominciare presto.